Feedback è in grado di soddisfare tutte le richieste del cliente, raccomandando i capi più adatti.

La piattaforma Feedback integra un modello dati in grado di acquisire e storicizzare la maggior parte di dati prodotti dall’azienda.
La piattaforma si adatta alla maggior parte di scenari possibili. Uno di questi è ad esempio il retail. Il mondo del retail è caratterizzato da diversi aspetti, alcuni legati alla produzione e al magazzino, e altri rivolti alla soddisfazione e all’ingaggio dei clienti.
Per questo la piattaforma feedback permette una modellazione ottimizzata per la storicizzazione dei dati di produzione e di vendita dell’azienda e adotta un modello data warehouse per rendere la base dati il più fruibile possibile.
Inoltre, è possibile integrare nuovi indici e misure da osservare e conservare, utili ad analisi più approfondite e puntuali che abilitano l’azienda ad approfondire la conoscenza sulle modalità di interazione dei clienti con il marchio.
Questo tipo di analisi permette di sviluppare strategie innovative per l’ingaggio di nuovi e vecchi clienti con maggiore consapevolezza.
Il risultato della generazione di queste informazioni può essere instradato verso diversi output.
Ad esempio, attraverso un’applicazione dedicata al commesso, si dà la possibilità di seguire il cliente con l’ausilio di raccomandazioni generate appositamente per lui. Oppure l’allestimento, all’interno o in prossimità del negozio, di videowall in grado di rilevare se uno specifico utente si trova nei pressi e di suggerirgli materiale promozionale a seconda di raccomandazioni in base al suo profilo o ai capi che ha scelto e con i quali transita davanti al videowall. Inoltre, il videowall abilita l’utente a navigare e decidere in autonomia sull’e-commerce dello store altri prodotti abbinati e suggeriti a quello scelto.
Infine, l’engage del cliente, grazie alla piattaforma feedback, può avvenire a distanza. Infatti, grazie all’integrazione del chatbot di feedback sulla piattaforma web del brand, è possibile avanzare richieste come ad un commesso, ricevendo suggerimenti, non solo sul capo più adatto da acquistare in base all’evento in cui indossarlo, ma può suggerire un indumento tra quelli già in possesso dal cliente, proprio come farebbe uno stylist.

    Scrivici!
    Risponderemo ad ogni tua richiesta.

    Ho letto ed accetto l'informativa sulla privacy

    Consenso facoltativo per le comunicazioni di dati a terzi.

    AccettoNon accetto

    Consenso facoltativo per la finalità di marketing a Var Group S.p.A

    AccettoNon accetto

    Consenso facoltativo per la finalità di marketing a Var Group S.p.A e ad aziende della compagine societaria di Var Group Spa.

    AccettoNon accetto